La presentazione della nuova gestione del complesso monumentale di Sant'Orso ad Aosta, con don Aldo Armellin, priore dell''Insigne Collegiata dei Santi Pietro e Orso e Ronny Borbey, presidente dell'associazione culturale "Mirabilia", che si occuperà delle visite guidate.

La nuova gestione del complesso monumentale di Sant'Orso di Aosta

La presentazione della terza stagione della fiction "Rocco Schiavone", realizzata da "Cross Production" per "Rai fiction", diretta da Simone Spada, in onda il mercoledì, dal 2 al 23 ottobre, su "Rai2", con le dichiarazioni di Valeria Solarino, Ernesto D'Argenio, Claudia Vismara e Marco Giallini.

La presentazione della terza stagione della fiction "Rocco Schiavone"

La conferenza stampa dopo la visita ufficiale in Valle d'Aosta del ministro per gli affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, avvenuta nel pomeriggio di lunedì 30 settembre, dove ha incontrato, a Palazzo regionale, i presidenti della Regione e del Consiglio Valle, i parlamentari valdostani e gli assessori regionali.

Le riflessioni sulle Autonomie da parte del ministro Francesco Boccia, in visita in #VdA

La conferenza stampa di sabato 28 settembre sulla situazione del ghiacciaio di Planpincieux, che si è tenuta nella sala del Consiglio comunale del Municipio di Courmayeur, con il presidente della Regione Antonio Fosson, il sindaco Stefano Miserocchi, l'assessore regionale Stefano Borrello ed il dirigente del Dipartimento programmazione, risorse idriche e territorio Raffaele Rocco.

I problemi di comunicazione sulla questione del ghiacciaio Planpincieux

Il reportage da Gressoney di "Propaganda live" con Diego "Zoro" Bianchi e Pierfrancesco Citriniti, tramesso nella serata di venerdì 27 settembre su "La7", con la partecipazione al "funerale" del ghiacciaio del Lys organizzato da "Legambiente Piemonte".
["Propaganda live" è una trasmissione di Diego Bianchi e Marco Dambrosio prodotta da"Fandango"]

Il reportage di "Propaganda live" da Gressoney

La conferenza stampa della Giunta regionale della Valle d'Aosta di venerdì 27 settembre, dedicata alle tematiche ambientali, visto il "Global climate strike", con il presidente Antonio Fosson e gli assessori regionali Albert Chatrian, Renzo Testolin, Luigi Bertschy e Stefano Borrello ed i rappresentanti di "#fridaysforfuture" della Valle d'Aosta, Andrea John Dejanaz e Camilla Gazzola.

La conferenza stampa della #GiuntaVdA del 27 settembre con #fridayforfuture

La trasformazione del ghiacciaio di Planpincieux, nella val Ferret, nel territorio del Comune di Courmayeur, con le foto realizzate negli anni 2018 e 2019.

La trasformazione del ghiacciaio Planpincieux dal 2018 al 2019

L'annuncio dello stato di crisi alla "Shiloh Industries Srl", introdotto dal direttore di "Confindustria Valle d'Aosta", Marco Lorenzetti, da parte Mauro Bajardi e Maurizio Gallo, rispettivamente direttore e responsabile delle risorse umane dello stabilimento di Verrès, che evidenziano un esubero di metà del personale dipendente.

L'annuncio dello stato di crisi alla "Shiloh Industries" di Verrès

La conferenza stampa di presentazione del "Global climate strike" in programma venerdì 27 settembre anche ad Aosta, organizzato dai ragazzi del movimento "#fridaysforfuture" con il supporto del sindacato "Flc Cgil", con l'analisi di Vilma Gaillard, segretario della "Cgil" della Valle d'Aosta, il racconto delle varie iniziative da parte di Andrea John Dejanaz e Daniele Matta di "fridaysforfuture" e le azioni della mobilitazione presentate da Claudio Idone, segretario regionale della "Flc Cgil"

Il Global climate strike ad Aosta con #fridaysforfuture e Flc Cgil

La citazione del problema del rischio del crollo di parte del ghiacciaio di Planpincieux, sul Monte Bianco, da parte del presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, intervenuto, nella serata di martedì 24 settembre, nel dibattito generale della 74esima Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York.


La citazione del Monte Bianco di Giuseppe Conte all'Assemblea Generale ONU

Le immagini, fornite della Regione autonoma Valle d'Aosta, del sorvolo, nella mattinata di mercoledì 25 settembre, del ghiacciaio di "Planpincieux", sul massiccio del Monte Bianco, nel territorio del Comune di Courmayeur, a rischio crollo.

Il sorvolo del ghiacciaio di "Planpincieux", a rischio crollo

Le immagini della Polizia di Frontiera della sottosezione al Traforo del Monte Bianco che, nelle prime ore di martedì 24 settembre, ha scoperto 24 migranti nel piano di carico di un furgone "Ford Transit", con targa italiana, condotto da un cittadino pakistano ventenne.

Il furgone con i 24 migranti scoperto al Traforo del Monte Bianco